| | Apps

L’evoluzione tecnologica non ha risparmiato il settore della fotografia. In principio era la pellicola: che fosse Agfa o Kodak, da 24 o 36 poco importa, sembra la preistoria. Ricordate? Ci si metteva in posa, si aspettava il momento giusto e il clic arrivava solo quando era tutto perfetto. O almeno, questa era la speranza, dato bisognava finire il rullino prima di vedere il risultato, con attese che potevano durare mesi. In caso di occhi chiusi, non restava che armarsi di pazienza e pensare alla prossima riunione di famiglia.

Poi arrivarono le macchine digitali e le stampanti domestiche: con pochi euro era finalmente possibile godersi le foto senza muoversi da casa. Fu l’inizio di una rivoluzione: le immagini si scattavano in serie, si vedevamo subito, e solo le migliori avevano il privilegio di finire su carta.

Oggi, con i social media che hanno amplificato il desiderio di immortalare la realtà e condividerla immediatamente, fotografia fa più che mai rima con smartphone.

Che si tratti di selfie, foto di gruppo o dei paesaggi ammirati nel corso dell’ultima vacanza, ogni momento è buono per premere il pulsante e andare a caccia di like.

Ma l’apprezzamento arriva solo se l’immagine è perfetta. Così, se non siete professionisti, o se volete, semplicemente, rendere i vostri scatti più personali giocando con filtri e regolazioni, avete bisogno di un’app per il ritocco delle immagini.

Ecco 5 tra le migliori app Android per modificare le foto. Gli sviluppatori hanno messo a punto una miriade di soluzioni gratuite per Android che consentono di intervenire sulle immagini, e noi abbiamo scelto le più interessanti.

Funzionalità sempre più sofisticate si fondono con interfacce semplici e accattivanti, ideali per un utilizzo immediato: abbinati allo scintillante schermo del tuo smartphone, questi programmi ti permetteranno di sbizzarrirti e stupire gli amici con stili sempre diversi.

E ricorda: per scattare foto perfette per fissare i tuoi ricordi non è necessario spendere un capitale. Nuu Mobile offre un’ampia scelta di modelli pensati per chi, come te, vuole prestazioni e grafica eccellenti senza rinunciare al prezzo.  Visita il sito per scegliere il modello che preferisci, potrai acquistare il tuo nuovo cellulare direttamente nello store online e riceverlo a casa!

Ecco le cinque migliori app Android per il fotoritocco:

Afterlight: è la soluzione ideale per Instagram. Dotata di oltre 50 filtri e decine di regolazioni preimpostate, consente anche di ritagliare le immagini e inserire cornici. Bastano pochi istanti e il gioco è fatto.

Photoshop Express: se siete grafici, vi sentirete a casa con la versione ridotta (e gratuita) del famosissimo software di Adobe. Un’app completa di tutto quanto serve per fare un grande lavoro di post-produzione, dall’editing dei colori alla correzione degli occhi rossi. In più filtri e cornici in quantità, filigrane, riduzione di nebbia e foschia e funzioni di condivisione. Una sicurezza.

Camera FV-5 LIte: una vera fotocamera professionale sul vostro cellulare. L’interfaccia per scattare foto ricalca quella delle più prestanti macchinette con tutte le regolazioni del caso. Per quanto riguarda le funzionalità di post-produzione, ci sono tutte le principali possibilità di editing. Esiste anche una versione a pagamento da 3 euro.

Canva: app divertente, la vocazione social è evidente dalle tante funzionalità per creare stories, loghi, cartoline e collage da condividere con i vostri amici su Facebook, Instagram e Twitter. Ci sono oltre 60mila modelli disponibili creati da designer professionali e una libreria di 100 caratteri. Oltre al divertimento, è ovviamente possibile modificare le regolazioni di luminosità, saturazione, temperatura dei colori.

Pixlr: Dedicata a chi ama condividere le proprie foto sui social media. Offre la possibilità di correggere rapidamente macchie della pelle e occhi rossi ma anche di sbiancare i denti. Per chi ama i collage, c’è una pratica funzione che permette di crearli a partire dalle proprie raccolte. L’app ideale se scattate foto per puro divertimento.